È omicidio colposo se pensavo che uno scherzo fosse una minaccia legittima alla mia vita?

Probabilmente sarebbero “circostanze attenuanti” – se davvero pensassi di essere in pericolo.

Ma immagino, devi davvero essere quello in pericolo, uccidere qualcuno e cavartela …

Ho visto alcuni video di clown, in cui un clown ha colpito un ragazzo (una bambola) in testa con una slitta – e ci sono alcuni schizzi …
Se ti trovi a 30 piedi di distanza e decidi di estrarre una pistola e sparare al pagliaccio, allora sei davvero in pericolo?

In Svezia, è abbastanza difficile uccidere qualcuno per errore. (a meno che tu non sia sfortunato)
Innanzitutto, non ti è permesso portare armi. Niente pistole, niente coltelli.

Quindi, uccidere qualcuno per autodifesa: o è deliberatamente – o è un incidente.

1) Il pagliaccio ti spaventa – lo spingi, e cade all’indietro giù da una scala e si rompe il collo. Probabilmente non ti verrà addebitato.

2) Il pagliaccio ti spaventa: lo afferri, lo colpisci e lo colpisci alla gola. Lui muore. Potresti ottenere un addebito

3) Il pagliaccio ti spaventa: lo afferri, lo butti a terra e inizia a picchiarlo e a calciare la testa fino a quando non si muove più. Ti stai caricando …

Stesso scenario come sopra, ma il pagliaccio ti attacca, invece di spaventarti.
1) Non ti verrà addebitato.
2) Non ti verrà addebitato.
3) Probabilmente ti verrà addebitato in alcun modo. Potresti forse fare affidamento sugli eccessi – che eri così spaventato da non poter controllare le tue azioni.

Ma ecco la grande differenza: la difesa deve essere proporzionale all’attacco.
Se qualcuno ti spaventa e basta, è un salto troppo grande per uccidere davvero la persona.
Se qualcuno ti attacca, hai il diritto di difenderti, entro certi limiti.

Quindi … come ultimo esempio:
Un pagliaccio pazzo ti minaccia con un coltello, inizia a maneggiarlo e cerca di pugnalarti, ti fai tagliare le braccia cercando di proteggerti, il coltello ti strappa la giacca e ti graffia il corpo …
Se uccidi quel pagliaccio, non ci saranno dubbi sul fatto che stavi agendo per legittima difesa …

La legge canadese consente a un atto che altrimenti costituirebbe un reato di essere legalmente giustificato nelle seguenti circostanze:

  • La persona aveva ragionevolmente paura di morte imminente o danni fisici a se stessa o ad un’altra persona (la semplice paura o insulto non conta), e
  • La forza usata nell’autodifesa era proporzionale a quella minaccia (non puoi sparare a qualcuno per averti schiaffeggiato).

Nel mio paese sarebbe quasi certamente omicidio colposo. Uccidere le persone non è punibile solo se rappresentavano una vera minaccia per la tua vita e non potevi mitigarla con un minore uso della forza, sebbene una forte paura e una convinzione (sbagliata) che sei in pericolo reale sarebbe una circostanza attenuante ,

Dai un pugno in faccia e vai a casa. Se preso, molto probabilmente il giudice ti ammonirebbe entrambi per aver disturbato la pace, un delitto assoluto che viene spesso usato per scarabocchi del tipo in cui entrambe le parti erano idioti.

È omicidio colposo se pensavo che uno scherzo fosse una minaccia legittima alla mia vita?

Mi aspetto che l’autodifesa sia una ragionevole difesa da un presunto attacco, se fosse uno scherzo. Tuttavia, uccidere qualcuno per autodifesa di solito non è ciò che viene considerato come una risposta proporzionata alla minaccia (io sono nel Regno Unito e sto usando la legge del Regno Unito), quindi potresti uccidere qualcuno che ti attacca se fosse SOLO potrebbe sfuggire alla morte. In questo scenario direi che colpire un pagliaccio assassino sarebbe classificato come autodifesa, ma non ucciderlo.