Assumere la colpa di un testimone dopo aver sostenuto il quinto emendamento costituzionale?

In casi penali, non è costituzionale assumere la corporazione dell’imputato. Supporre che un testimone sia colpevole, e quindi rifiutare di credere alla sua altra testimonianza, va generalmente bene.

In un caso civile, è infatti generalmente lecito assumere la colpa per il fatto che un imputato abbia sostenuto il quinto.

Quindi, se sei sotto processo per aver incendiato la mia casa, il pubblico ministero non può metterti in piedi e farti supplicare il quinto. Ma se ti faccio causa per danni a casa mia, posso chiamarti testimone e farti la domanda. Sarai costretto a rispondere, anche se quella risposta rifiuta di rispondere invocando il quinto.

Funziona così.

Materiale bonus:

“Innocente fino a prova contraria” ha a che fare con crimini e punizioni penali. Non ha nulla a che fare con il fatto che qualcuno l’abbia fatto di fatto o che tu possa credere di averlo fatto o dire “Penso che Jimmy Hoffa sia colpevole e abbia ucciso Kennedy.” Abbiamo visto tutti, più o meno, video di Hinckley che girava Reagan (c’è un lato tecnico di “innocente fino a prova contraria”, che il governo sicuramente rispetterà meglio, e la parte pratica del cittadino che dice che non devi andare d’accordo con OJ solo perché non è stato condannato (). La vittima di stupro non può essere citata in giudizio per diffamazione per aver detto che il suo stupratore lo ha fatto solo perché non è stato condannato. Potrei essere denunciato per aver detto che sei colpevole di avermi preso a pugni se non l’hai fatto, ma è perché è una bugia, e non perché non sei stato condannato. Quindi, ragazzo di costituzione amatoriale, ecco perché devi ottenere un voto negativo: ti sbagli.

Puoi assumere quello che vuoi nella privacy della tua casa. Tuttavia, negli Stati Uniti:

  • Se scrivi che qualcuno è colpevole prima di essere stato effettivamente condannato, puoi essere denunciato per diffamazione. Tutti sono innocenti fino a prova contraria oltre ogni ragionevole dubbio da una giuria dei loro pari in un tribunale.
  • In un processo, il giudice può incaricare fermamente la giuria di non poter trarre conclusioni dal rifiuto del convenuto di testimoniare. Questo è il loro diritto e sono liberi di esercitarlo.
  • Nella stanza della giuria, tuttavia, è difficile impedire alle persone di fare questo presupposto. Le deliberazioni della giuria sono sacrosante e nessuno può monitorarle per assicurarsi che stiano seguendo le istruzioni del giudice. Quindi devi sperare che ci sia qualcuno con integrità nella giuria che insisterà per obbedire alle istruzioni.

Non sono sicuro di aver capito la domanda. Chi sta “assumendo” la colpa del testimone che afferma il privilegio del Quinto emendamento?

Se un imputato fa valere il privilegio del quinto emendamento, ciò avverrà al di fuori della presenza della giuria e il tribunale indicherà alla giuria che non trarranno alcuna inferenza negativa dal silenzio dell’imputato. D’altra parte, se un testimone fa valere il proprio privilegio in un procedimento civile, l’altra parte ha diritto a un’istruzione secondo cui la giuria potrebbe trarre un’inferenza negativa da questo fatto.

In alcune giurisdizioni, quando un testimone della difesa in un procedimento penale afferma il suo privilegio di quinta modifica, una giuria non può trarre alcuna inferenza negativa. (Non sono sicuro che la Corte Suprema abbia deciso questa domanda.) Si ritiene che la concessione di un’inferenza negativa tenderebbe a “scartare i diritti costituzionali di un imputato”. Quindi, se “supponiamo” intendi consentire a una giuria di attirare un inferenza negativa, quindi nel caso di un testimone della difesa in un procedimento penale vi è una dimensione costituzionale alla questione se alla giuria sia consentito fare un’inferenza negativa quando viene rivendicato il quinto privilegio di emendamento dei testimoni. Tuttavia, sono i diritti dell’imputato, non i testimoni, che sono protetti.

“Assumere la colpa di un testimone dopo aver supplicato il quinto emendamento costituzionale?”

No non lo è. La Costituzione e i suoi emendamenti non prevedono disposizioni per le assunzioni delle persone. Sei libero di assumere e pensare qualsiasi cosa ti piaccia.

Quello che fai con questa ipotesi è ovviamente un’altra questione.

No, non lo è.

Il quinto emendamento dà semplicemente alle persone il diritto di mantenere determinati fatti privati, oltre a ciò, non condivide ipotesi. Inoltre, non è giusto che la persona che lo invoca sia inquadrata in modo accusatorio, poiché i fatti che tiene privati ​​possono essere davvero preziosi per lui / lei e possono essere troppo sensibili per essere condivisi in pubblico.

Tu come individuo, nella privacy della tua casa o in giro per l’ufficio più fresco? Non è un problema costituzionale. La Costituzione e gli emendamenti sono una sorta di sistema operativo governativo; non dettano il comportamento privato.

Tu come giurato? Sicuramente una violazione dei diritti della persona che testimonia.

Fermare! Fermare! La domanda non riguardava un ‘imputato’; si tratta di un “testimone”. In un procedimento penale, un imputato non può essere costretto a testimoniare negli Stati Uniti. Un testimone può. Ma la Costituzione degli Stati Uniti protegge un testimone dal testimoniare qualcosa che può “possibilmente” incriminare il testimone, anche – come spesso accade – che “qualcosa” può essere completamente estraneo al caso in questione. Quindi il testimone può affermare che testimoniare potrebbe violare il suo quinto emendamento contro l’autoincriminazione; e una giuria o un giudice non può assumere nulla dal fatto che il testimone abbia invocato (non dichiarato) il suo diritto costituzionale.

Un esempio potrebbe essere in un processo per un omicidio, un furto con scasso o un assalto, un testimone può rifiutare di testimoniare di essere stato portato sulla scena in un’auto che aveva precedentemente rubato. Sì?

In un procedimento legale, dal momento che il testimone non è sotto processo, non vedo perché avrebbero cercato di evitare l’autoincriminazione se non avessero avuto la sensazione che ciò che avrebbero potuto dire potesse essere usato contro di loro.

Assumere un senso di colpa perché l’imputato non prende posizione non è chiaramente costituzionale. Supponendo la colpa perché un testimone sostiene che un quinto emendamento sembra assolutamente sospetto e non c’è nulla che impedisca a entrambe le parti di presentare prove dei misfatti di quel testimone se è rilevante per il caso.

“Sig. Waldorf: alle 19:03 del 2 ottobre, prendevi soldi da un bancomat di Broad street e 7th East? ”

“Invoco i miei diritti di quinto emendamento.”

“Vedo. Vostro Onore, vorrei presentare queste foto, scattate dalle telecamere di sicurezza ATM dall’ATM a Broad Stret e 7th East. ”

“Ora, signor Waldorf, riconosci l’uomo in queste foto?”

“Invoco i miei diritti di quinto emendamento.”

“Giusto. Che ne dici di questo: verso le 19:05, ti è capitato di imbatterti nell’imputato all’angolo tra Broad St e la 6a East? ”

“Invoco i miei diritti di quinto emendamento.”

“E quando lo eri urtato, hai lasciato cadere un sacchetto contenente un numero di banconote da venti dollari?”

“Invoco—”

“-Si capito. Quindi, ti è capitato di vedere se l’imputato ha raccolto una di quelle fatture e le ha tenute sulla sua persona? ”

“Invoco—”

“-I tuoi diritti. Ottimo. Niente più domande di questo testimone, Vostro Onore. Mi piacerebbe trasferirmi per liquidare il caso di rapina dal mio cliente. “

“Procuratore?”

“Vorrei un po ‘di tempo per parlare con il signor Waldorf e indagare su queste nuove prove, vostro onore.”

“Ottimo. Aggiorneremo questo caso fino a domani. Ufficiale giudiziario, prendi il signor Waldorf in custodia per sospetto furto. “

Griffin v. California , 380 US 609 (1965)

Griffin v. California – Wikipedia

La colpa legale può verificarsi negli Stati Uniti solo se e quando una giuria afferma di aver infranto una legge. Sostenere il quinto non è lo stesso di una colpa legale.

Il senso di colpa morale è una domanda diversa.

Nella tua testa, puoi assumere tutto ciò che ti pare.

Il rifiuto di rispondere a una domanda è un diritto costituzionale e il suo esercizio non dimostra nulla.

Se esercitare il tuo diritto a tacere è una prova prima facie di colpa di quanto tu non abbia realmente il diritto di tacere.

More Interesting

Questa "ostilità religiosa" o è giustificata dal protocollo del 1 ° emendamento?

Qualche costituzione statale riconosce o protegge il diritto dei cittadini di portare armi?

Dal momento che il secondo emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti è stato concepito come un controllo sul governo e menziona specificamente le milizie, perché c'è stato un notevole aumento della proprietà delle armi ma non delle milizie?

I conservatori vogliono sostituire la Costituzione con la Bibbia?

Qual è il sesto emendamento e come è stato attuato?

Quali sono i principali componenti della Costituzione degli Stati Uniti?

Qual è il miglior cambiamento che potresti apportare alla Costituzione degli Stati Uniti oggi?

Ci sono solo 2 emendamenti (a tua scelta). Come vengono effettuati gli Stati Uniti?

Le persone che sostengono il 2 ° emendamento lo stanno effettivamente sostenendo o gli oltre 200 anni di illecito che lo hanno spiegato? Perché o perché no?

Perché vi sono controversie sul secondo emendamento della Costituzione degli Stati Uniti?

Se fosse possibile riscrivere la Costituzione degli Stati Uniti da zero, cosa cambieresti e perché?

Il presidente degli Stati Uniti ha il potere costituzionale di colpire e uccidere i cittadini statunitensi all'estero?

Quali sono i diritti costituzionali dei prigionieri degli Stati Uniti?

Sicuramente la maggioranza degli americani vuole che le leggi sulle armi vengano cambiate, quindi perché non è successo se si tratta davvero di una democrazia?

Se la Costituzione degli Stati Uniti conferma solo i diritti concessi da Dio e non li concede, ho un diritto divino ad essere processato dalla giuria in ogni paese?